Introduzione

Top  Previous  Next

Triggered Betting è il completo degli "strumenti intellettuali" che possono alzare notevolmente il livello di scommettere. Significa che non occorre calcolare parametri di offerte sulla carta, computare a battiscarpa o stare di fronte allo schermo e aspettare finché si appare la situazione necessaria di gioco.

 

Il termine "Triggered Betting" ha origine dalla parola "trigger", che in questo contesto significa "iniziare", "mettere in funzione", "eseguire". Lo accentua che il programma può iniziare automaticamente una scommessa o qualunque altra azione di scommettere. A differenza del processo continuo di controllare un gioco e prendere una decisione circa un'offerta (e a volte non avere abbastanza tempo per calcolare i suo parametri), il triggered betting agisce istantaneamente, alla prima occasione.

 

In altre parole, il triggered betting è il modo di dire il programma che cosa fare e - che è ancora più importante - quando farlo. Usando i comandi semplici, che ricordano l'inglese tecnico, è possibile "programmare una strategie di scommettere" in X-Feeder, e poi lasciare il programma effettuarlo senza la necessità di presenziare. Cioe, il programma sostituirà un'essere umano nelle situazioni, quando lui manifesterebbe la bassa velocità, la carenza di tempo o una preparazione matematica insufficiente.

 

Nientemeno, l'automatismo non è uguale alla perdita di controllo. Con le opzioni speciali disponibili in triggered betting si può essere sicuro di ciò che il programma fa.  Ogni trigger genera un file log, dove sono tutte le cause di eseguire o non eseguire un'azione. Si dà una possibilità di controllare come è analizzato ogni gioco. Le impostazioni trigger sono inventati per attivare o disattivare scommettere automaticamente se necessario.

 

Come i trigger sono memorizzati

 

I trigger sono memorizzati nei file di testo con estensione "*.xml". Un nuovo file è creato ogniqualvolta il pulsante "Nuovo File" viene premuto nella finestra di trigger. È possibile conservare questi file in qualunque cartella scegliendo la destinazione del file quando salvare i trigger. Si possono caricare i trigger dai file che si trovano nelle cartelle diverse. È possibile scambiarsi i file trigger con altri utenti.

Aprire e cambiare i file trigger con qualsiasi altri software salvo X-Feeder è insistentemente sconsigliato.

 

Bisogna avere l'abilità di un programmatore o un matematico per creare i trigger?

 

No, si può creare i trigger semplici basta usando la logica umana. Non sono necessarie alcune formule per iniziare una scommessa sulla base di un paio di condizioni del gioco. Ad esempio, per piazzare un'offerta di "punta" sul favorito nel secondo turno, a patto che non ha le carte in sequenza, la coppia o le carte dello stesso seme. Per imporre queste condizioni e avviare il trigger basta fare un poco di cliccare il mouse e scegliere le giuste opzioni dall'elenco a discesa.

 

Cionondimeno, con i cognizioni rudimentali di matematica (principalmente il concetto di proporzione e il regolamento dei giochi), è possibile aumentare l'efficacia dei trigger per mezzo di espressioni di trigger, che possono contenere le espressioni aritmetiche, funzione e variabili di trigger.

 

Avviso! Se non ancora avete molta esperienza in scommettere, non disattivate il Test Mode sperimentando con i trigger o qualunque altro strumento di scommettere automatico. Usate la "rete di sicurezza" dell'impostazione chiamata "Limit the liability of any bet to ..." to prevent excessive losses due to an incorrectly configured bet.

 

Si rimanda alla sezione "Primi passi" per creare il primo trigger.